Corsi sicurezza

I corsi obbligatori sono quelli in materia di salute e sicurezza: le leggi 81/2008 e il D.Lgs. 106/2009 stabiliscono che è necessario promuovere informazione, formazione e adeguata preparazione delle persone per la loro tutela nei luoghi di lavoro.

Il datore di lavoro deve a garantire una formazione aggiornata sulle norme in materia di salute e sicurezza che riguardano l’azienda e il settore specifico in cui essa opera, ponendo attenzione ai rischi di ogni singola mansione lavorativa.

Tutti coloro che svolgono un’attività professionale all’interno di una sede aziendale sono tenuti a partecipare al percorso di formazione per la sicurezza, che viene diviso in due parti: formazione sicurezza generale e formazione sicurezza specifica.

La  formazione sicurezza generale è comune a tutti i tipi di impresa, la seconda si differenzia in base al livello di rischio che viene determinato dalla specifica categoria lavorativa come di seguito indicato:

  • basso rischio: ambulanti, ristoratori, artigiani, agenti turistici e commercianti
  • medio rischio: agricoltori, allevatori, trasportatori e pubblica amministrazione, inclusi i docenti
  • alto rischio: lavoratori impegnati nell’edilizia, nella chimica e, in generale, nella lavorazione di sostanze pericolose.

Confartigianato Imprese Padova in collaborazione con Upa Formazione promuove corsi in tema salute e sicurezza adattati alle specifiche esigenze di ogni settore.

Leggi di più

Corsi sulla sicurezza obbligatori per artigiani con e senza dipendenti

La sicurezza sul lavoro è fondamentale: i corsi di formazione in merito sono obbligatori per legge sia per i titolari sia per i dipendenti e, inoltre, è previsto per alcuni settori il possesso di patentini e certificazioni (sia che si abbia un’attività in proprio individuale, sia che l’impresa abbia dei dipendenti).

Ogni impresa deve possedere i seguenti documenti:

  • DVR (Documento di Valutazione dei Rischi)
  • DUVRI (Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali) in presenza di un contratto d’appalto
  • POS (Piano Operativo per la Sicurezza)

Il testo della legge 81/2008 elenca le misure generali per la tutela della sicurezza aziendale, che vengono integrate da misure previste per specifici rischi nei settori di attività, come ad esempio nel caso di un lavoro che preveda la movimentazione manuale di carichi, o per chi lavora in ambito di impiantistica elettrica, o con le attrezzature edili, i videoterminali, o ancora con agenti fisici, biologici e cancerogeni. Per legge sono previsti alcuni ruoli che devono essere presi in carico da persone interne o esterne all’azienda a seconda dei casi. In ogni tipo di impresa è obbligatorio avere le seguenti figure adeguatamente formate:

  • RSPP (Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione), la qualifica si ottiene dopo un corso di 16, 32 o 48 ore (il numero di ore viene definito dalla classe di rischio). Questa figura si occupa di coordinare tutte le misure che riguardano la messa in sicurezza del luogo di lavoro. La figura del RSPP è rappresentata generalmente dal datore di lavoro nel caso di aziende agricole, zootecniche, ittiche, artigiane e industriali che hanno tra 1 e 30 lavoratori. In tutti gli altri casi il datore di lavoro può scegliere di incaricare una persona esterna. Nello specifico questa nomina si occupa di: segnalare i rischi presenti in azienda e creare un piano con le misure di sicurezza adeguate; elaborare una formazione interna del personale e collaborare con il titolare e con il medico aziendale per valutare i rischi sul luogo di lavoro.
  • RLS (Responsabile dei Lavoratori per la Sicurezza), la nomina avviene durante la giornata nazionale per la sicurezza e la salute sul lavoro. Le ore dei corsi RLS sono strutturate diversamente a seconda del numero di lavoratori presenti in azienda (da 50 a più di 50 dipendenti). Questa figura si occupa di dare un parere sulle attività di prevenzione e di fare ricorso alle autorità nel caso le attività di prevenzione non fossero idonee. Nello specifico è suo dovere: consultare i vari organi aziendali che si occupano di sicurezza sul lavoro, incluso il RSPP; controllare i luoghi di lavoro e dare un parere su: piano di emergenza, piano antincendio, primo soccorso, evacuazione; informarsi sulla formazione e sull’elezione del RSPP e degli addetti alla prevenzione delle emergenze; promuovere misure di prevenzione per tutelare la salute dei lavoratori; fare ricorso alle autorità nel caso le attività di prevenzione non fossero idonee.

Ci sono poi alcuni corsi specifici che devono essere seguiti in tutte le aziende:

  • Addetto Antincendio: anche in questo caso la formazione si differenzia in base al livello di rischio (basso, medio e alto) del settore. Questo corso può essere seguito da lavoratori, preposti e anche titolari, nel caso l’azienda non superi i 5 dipendenti. Durante le ore di formazione, si acquisiscono gli strumenti necessari per elaborare un piano antincendio studiato per la propria sede aziendale e le competenze utili per istruire tutti i lavoratori all’adempimento delle norme antincendio.
  • Primo Soccorso: questa formazione è strutturata in base al rischio delle attività. Gli addetti sono scelti dal datore di lavoro e si occupano di gestire le emergenze e l’assistenza dei lavoratori nel momento di pericolo.

Per quanto riguarda invece i singoli settori specifici le figure che devono essere formate sono:

  • Per le imprese di impianti elettrici: PES (Persona Esperta), PAV (Persona Avvertita) e PEI (Persone Idonea) che rispettivamente lavorano sotto, in prossimità o fuori campo rispetto alla tensione elettrica.
  • Per le imprese di costruzioni: i patentini obbligatori per il muletto, le PLE (Piattaforme di Lavoro Elevabili), l’escavatorista, le gru e la saldatrice

Per le imprese edilizie: la figura del coordinatore di cantiere e il PIMUS (Piano di Montaggio, Uso e Smontaggio).

La cultura della sicurezza è necessaria: affidati a Confartigianato per conoscerla a fondo.

Chiudi

Prevenzione incendi

Primo soccorso

Lavoratori

DLSPP formazione per datori di lavoro

DLSPP (formazione per datori di lavoro)

Preposti e RLS

Attrezzature

Scopri gli altri corsi