Maestro artigiano

MAESTRO ARTIGIANO


PROGETTO 002-0001-1397-2021

Attività a valere sulla DGR 1397/21 della Regione Veneto e finanziata con Decreto n. 1341/21

Percorso formativo gratuito per acquisire il titolo di Maestro Artigiano

La Legge regionale 34 del 2018 ha istituito il riconoscimento del titolo di Maestro Artigiano:

“Il maestro artigiano è colui che, disponendo di un’adeguata esperienza professionale, possiede le conoscenze e le abilità imprenditoriali, pedagogico-formative, teoriche e pratiche necessarie a svolgere compiti di responsabilità in un’impresa, oppure a gestirla autonomamente, e un’elevata attitudine alla trasmissione delle competenze.”

Il percorso formativo è rivolto ad Aspiranti Maestri Artigiani in possesso di almeno 5 anni di esperienza nel medesimo settore dell’artigianato che vogliono conseguire i requisiti minimi per l’attribuzione del titolo.

Il percorso prevede:

Attività di accompagnamento individuale, di 4 ore, finalizzata a fornire un sostegno all’aspirante Maestro Artigiano durante il percorso formativo permettendogli di prendere consapevolezza del proprio ruolo e ad accompagnarlo nella scelta dei moduli tematici, in coerenza con il proprio progetto di sviluppo.

Moduli tematici monografici, attività formative che permettono l’approfondimento di contenuti specifici correlati all’esercizio delle competenze del Maestro Artigiano:
a) GESTIONE GENERALE D’IMPRESA
b) GESTIONE DEI PROCESSI DI INNOVAZIONE
c) GESTIONE DELLE PERSONE E TRASMISSIONE DELLE COMPETENZE
d) GESTIONE DELLE OPPORTUNITÀ E VALORIZZAZIONE DELL’IMPRESA
Ciascun Artigiano potrà scegliere i moduli di breve durata (3-6 ore) di suo interesse da un catalogo formativo fino a un totale di 52 ore.

Tre Weekend formativi realizzati in modalità residenziale (per un tot. di 48 ore), che offrono l’opportunità di confrontarsi con docenti ed esperti per identificare gli elementi di distintività del proprio modo di essere artigiano e di fare impresa, del proprio fare innovazione, di trasmettere e valorizzare la propria maestria.

Al termine del percorso è previsto un esame finale, secondo le modalità e nel rispetto della disciplina regionale, accessibile solo a chi ha frequentato almeno 70 ore (di cui almeno 24 ore di weekend formativi).
Coloro che supereranno l’esame finale saranno iscritti nell’elenco regionale dei maestri artigiani e il titolo sarà annotato presso la Camera di Commercio competente per territorio.

Tirocini di inserimento/reinserimento lavorativo presso botteghe di
Maestri Artigiani

L’art. 19 della Legge regionale 8 ottobre 2018, n. 34 “Norme per la tutela, lo sviluppo e la promozione dell’Artigianato Veneto” ha istituito:

• Il titolo di MAESTRO ARTIGIANO per valorizzare il ruolo dell’artigiano come soggetto portatore di un patrimonio di conoscenze ed esperienze da salvaguardare e trasmettere alle future generazioni;

• Le BOTTEGHE SCUOLA, le imprese nelle quali il Maestro Artigiano svolge la propria attività e trasmette le proprie competenze.
Nell’ambito del progetto finanziato sono previste opportunità di tirocinio di inserimento/reinserimento lavorativo presso le imprese dei Maestri Artigiani.

L’attività è rivolta ad aspiranti artigiani che intendono inserirsi nel settore anche grazie ad una esperienza di tirocinio di inserimento/reinserimento.

I destinatari possono essere inoccupati, disoccupati o occupati interessati a svolgere un’esperienza di lavoro sotto la guida di un Maestro Artigiano per verificare le opportunità e le modalità di lavoro che questo comparto offre.

Sono previste due proposte di tirocinio:

• Tirocinio di 4 mesi part time (320 ore) finalizzato a offrire all’aspirante artigiano un’esperienza pratica nella Bottega del Maestro Artigiano e di sperimentare sul campo competenze e professionalità personali.

• Tirocinio di breve durata 2 mesi part time (160 ore) finalizzato a offrire all’aspirante artigiano un’occasione per sperimentare competenze e professionalità partecipando alla realizzazione di una specifica attività/processo nella Bottega del Maestro Artigiano.

È prevista un’indennità di frequenza di 6 euro per ogni ora effettivamente realizzata.

Sarà possibile, quando se ne intravveda l’utilità in termini di efficacia dell’esperienza, combinare le due proposte di tirocinio, fino ad un massimo di 6 mesi di durata complessiva per ogni aspirante artigiano.

Durante i tirocini è prevista un’attività individuale di accompagnamento, della durata di 8 ore, finalizzata a facilitare l’inserimento del tirocinante nella Bottega Scuola nonché a rendere possibile un monitoraggio costante dell’esperienza.

Compila il form per richiedere informazioni

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.