“AMBIENTE +” è un progetto che prevede servizi inerenti all’Ambiente, la Sicurezza sul lavoro e l’Energia.

Con l’attivazione di “AMBIENTE +” avrai un’assistenza dedicata per:

  • gestione dei Rifiuti: tipologie di rifiuti prodotti, caratterizzazione analitica e classificazione, deposito temporaneo, registri, FIR, MUD;
  • analisi della TARI ed eventuale valutazione di una sua revisione;
  • i rifiuti gestiti nel sistema consorziale: mi devo iscrivere al CONAI? Cosa sono i RAEE?
  • quali sostanze pericolose sono presenti nel ciclo produttivo? Come gestire correttamente le sostanze pericolose (dalle schede di sicurezza ai FIR);
  • emissioni in atmosfera: quali sono le attività che necessitano di autorizzazione? Quali tipologie di autorizzazione?
  • scarichi idrici: tipologie di scarico, loro trattamento e relative autorizzazioni;
  • tenuta sotto controllo delle scadenze e delle prescrizioni delle autorizzazioni;
  • valutazione Impatto “Acustico” e monitoraggi delle emissioni acustiche.

Il Servizio si articolerà in:

  • news Tecniche di aggiornamento sulle ultime novità relative a provvedimenti, norme, opportunità di finanziamento;
  • assistenza Telefonica;
  • video-call dedicate;
  • assistenza Tecnica in Azienda;
  • SOS Ambiente, in caso di visita ispettiva degli Organi di Controllo l’Azienda potrà chiedere di essere affiancata per affrontare efficacemente l’emergenza intraprendendo le azioni correttive necessarie;
  • istanza di revisione della TARI, attivabile nel caso si sia valutato con l’Imprenditore l’interesse e la sostenibilità economica.

L’attivazione di Ambiente+ ti consentirà di gestire gli adempimenti ambientali senza preoccuparti di non rispettare le scadenze, rispondendo in tempo reale all’evoluzione normativa e consentendoti di ottimizzare le risorse e il tempo da dedicare alla tua attività.

Scarica la Brochure servizi Ambiente +

Per informazioni: Tel. 049. 8206516 – Fax 049.8206400, e-mail: [email protected]

Ti serve una consulenza? Contattaci.

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Notizie ed eventi

Energia: i modelli di autoconsumo e le comunità. Tutto quello che c’è da sapere

Nuovo webinar per le imprese Giovedì 7 marzo ore 12.00

MUD 2024: scadenza invio telematico al 30 aprile 2024

La scadenza è riferito ai dati 2023

AMBIENTE | Tariffa Unica per le Utenze Non Domestiche

Negli ultimi giorni Confartigianato Imprese Padova e CNA Padova e Rovigo hanno avanzato a ETRA delle richieste